Che cos’è?

D-LIMONENE IL SOLVENTE PIU’ SICURO DERIVATO DALL’AGRUME

CHE COSA E’ IL D-LIMONENE?

 Quello che commercialmente è inteso come D-Limonene è in realtà un olio essenziale ottenuto come sottoprodotto della trasformazione industriale delle arance.  Per le sue proprietà chimico-fisiche è usato in sostituzione di prodotti simili derivati dal petrolio.

USI ED IMPIEGHI

Come ingrediente inerte si trova nella formulazione dei pesticidi e si usa in sostituzione degli xileni in microscopia elettronica. In concentrazioni tra il 5 e il 15 % nei prodotti di pulizia sia per la casa che per i settori industriali con il risultato di conferire anche una gradevole fragranza di arancio. E’ impiegato come base profumata nei saponi e nei lavamano industriali, come solvente per la produzione di polimeri plastici e adesivi ed è presente nelle vernici e negli inchiostri. E’ un ottimo sgrassatore nella pulizia dei motori, dei cuscinetti e di componenti elettronici. Nell’innovativo sempre più in espansione settore della Bioedilizia, è diventato il componente insostituibile per la preparazione di vernici, pitture, cere, impregnanti e di tutti quei prodotti che vengono denominati ecologici ed ecocompatibili. E’ utilizzato nel settore cosmetico, profumiero e delle bevande come base per la formulazione di prodotti fragranti e aromatizzanti.

SICUREZZA

Riguardo alla sicurezza personale, il D-Limonene è molto più sicuro di molti altri solventi ed è molto meno tossico dei prodotti aventi caratteristiche simili di origine minerale; non è caustico e non attacca le superfici metalliche e, dal punto di vista di impatto ambientale, non è ritenuto dannoso per l’ozono. Il D-Limonene è classificato additivo alimentare inteso come preparazione aromatica, registrato GRAS (Generally Recognized As Safe)

DLIMONENE